Skip to main content

Nel 431 a.c Pericle, lo strategos di Atene, esorta la sua comunità ad amare la propria città.

La sua affermazione è profonda, comunicativa, efficace per i suoi cittadini e diventa per noi, elemento fattuale di considerazioni ulteriori.

Oggi come allora, pur nella diversità contestuale, punti di riflessione e dibattiti sui grandi temi della sostenibilità nelle nostre città sono parte quotidiana delle nostre conversazioni.

Una piccola comunità diventa modello per i suoi stessi cittadini e riferimento egemonico per tutto il bacino mediterraneo.

La polis greca esprime di fatto una influenza egemonica forte ed identitaria basata su forza ma primariamente, cultura, valore ed amore.

L’ amore come elemento fondante del succes.

So della Atene di Pericle, il concetto di amore come elemento fondante della sostenibilità per i cittadini di Atene.

Il concetto di amore mai usato in senso vago e nemmeno inteso come fervore patriottico.

Il significato preciso della parola espressa da Pericle era quello della “erastai”, la passione erotica che si provava fra gli amanti.

Un rapporto che prima ancora di essere carnale doveva essere vissuto sulla base di modelli pedagogici di scambio culturale e di senso civico.

Che passione ! Che visione ! Una grande lezione dal passato.

DESIGN & FASHION

coming soon..

Daniele MilitelloDaniele MilitelloJune 19, 2023
PERFORMING ART

coming soon..

Daniele MilitelloDaniele MilitelloJune 19, 2023

Leave a Reply